giovedì 21 settembre 2017

Crostata gorgonzola pere e noci



Per una puntata di un Piatto D   "progetto della "Cucina di D" di Repubblica"  ho pensato di realizzare una crostata, salata, con pere, noci e gorgonzola. Un formaggio questo molto antico e tra i primi ad aver ottenuto il riconoscimento D.O.P. Come molti prodotti, diventati poi famosi, si racconta che anche questo formaggio sia nato da un errore, commesso da un ragazzo nella città di Gorgonzola nel lontano 1870; all'epoca venne chiamato stracchino verde ed oggi porta il nome della città. Ci sono diverse tipologie e stagionature; nello specifico ne ho adoperato uno non molto dolce. Raccontare delle proprietà benefiche delle noci è scontato e in quest'occasione sarebbe lunga e tediosa.
Se da un lato l'apporto calorico di questo frutto risulta elevato, dall'altro è da considerare la qualità intrinseca dei grassi, insaturi, preziosi per la salute e ricchi di omega tre e sei.


giovedì 14 settembre 2017

Coda di rospo con pomodorini confit e pesche

Un pesce dai due nomi: rana pescatrice quando intendiamo il pesce intero, mentre coda di rospo per identificare il pezzo edibile.
Le proprietà nutritive della rana pescatrice sono molteplici. E' un pesce poco calorico e contiene grassi polinsaturi appartenenti alla famiglia degli omega-3. Inoltre è quasi esente dal colesterolo. Ha un buon apporto di potassio e di vitamina D che regola calcio e fosforo e associato a delle verdure e alla frutta di stagione colorate come pomodori,e pesche acquista anche dei poteri antiossidanti.


domenica 10 settembre 2017

Pollo in fricassea... Per Quanti modi di fare e rifare

La fricassea è un metodo di cottura stufata e, si sussurra, originaria della Francia. I tagli usati sono solitamente di carni bianche come il pollo, il coniglio, l'agnello e il vitello. La cottura viene fatta lentamente, aggiungendo erbe aromatiche e una salsina fatta di burro e farina. A fine cottura e, poco prima di servire, la carne va irrorata  con una salsa fatta di tuorlo e limone. La cuochina, su suggerimento di Anna e Ornella ha scelto il pollo con l'osso mentre io ho preferito il petto del pollo.